Diecimila del Campanile, vince il keniano Simukeka

simukeka jean baptiste vince il diecimila del campanileAnche quest’anno sono stati gli atleti africani a dominare il “Diecimila del campanile – Race against italian diabetes” organizzato dall’Asd Podistica Volumnia Sericap a Ponte San Giovanni. È stato, infatti, il keniano Jean Baptiste Simukeka, a vincere la corsa internazionale su strada andata in scena nella frazione perugina domenica 15 settembre. Percorrendo i 10 chilometri della gara podistica in un tempo di 30,25 minuti, con una velocità media di 3,01 minuti al chilometro, Simukeka, del team Orecchiella Garfagnana, si è posizionato primo su 528 atleti che hanno preso parte alla manifestazione competitiva. Subito dietro, sul secondo gradino del podio, con solo due secondi di distacco, un altro corridore keniano Nicodemus Biwott della Farnese Vini Pescara. Terzi e quarti si sono classificati, poi, due connazionali marocchini, Cherkaoui Laalami, con un tempo di 31,36 minuti, e Hakim Radouan, con 32,17 minuti, rispettivamente del Running club Futura di Roma e dell’Atletica Cerbano. A vincere la classifica femminile è stata, anche in questo caso, un’atleta straniera, la keniana Jane Chelagat con un tempo di 35,42 minuti. Seconda, con 17 secondi di distacco, si è piazzata Laura Giordano della Silcatletica Giordano e terza, con un tempo di 36,37 minuti, Eleonora Bazzoni della Running club Futura. “Rispetto all’edizione precedente – ha commentato Gianfranco Brugnoni, presidente della Podistica Volumnia Sericap – abbiamo avuto un incremento di iscritti di oltre 150 presenze. La cosa più bella e che più ci ripaga del lavoro fatto è stato vedere arrivare partecipanti da tante parti d’Italia. Abbiamo, infatti, avuto atleti che sono venuti da Veneto, Liguria, Emilia Romagna, fino a Campania e Basilicata”. Primo tra gli atleti italiani, con un quinto piazzamento in classifica, è stato Khalid Mokhchane (33,24 minuti), della Libertas Orvieto, mentre primo tra gli umbri, con un ottavo posto, è arrivato Lorenzo Vergni (33,34 minuti) del Marathon club di Città di Castello, vincitore anche, per la classifica maschile, del terzo trofeo “Confcommercio”. Per la classifica femminile, il trofeo è andato invece Paola Garinei dell’Atletica Avis Perugia con il tempo di 38,33 minuti.
(fonte: Podistica Volumnia)

Author: admin

Share This Post On
468 ad