Velimna 2014: lingua e scrittura in Etruria,dalla leggenda alla conoscenza

velimna romaIn attesa della conferenza stampa di presentazione di “Velimna, gli Etruschi del Fiume” filtrano dalle riunioni del Consiglio Direttivo della Pro Ponte alcune notizie dell’edizione 2014 in programma tra Ponte San Giovanni e Perugia dal 3 al 7 settembre prossimi. Uno degli appuntamenti più attesi e più importanti, dal punto di vista culturale, è il convegno “Lingua e scrittura in Etruria, dalla leggenda alla conoscenza” di venerdì 5 settembre al Museo Archeologico Nazionale di Corso Cavour a Perugia. L’apertura dei lavori è affidata al soprintendente Mario Pagano. Prima relazione quella del prof. Giovannangelo Camporeale : “L’arrivo della scrittura in Etruria: aspetti e problemi”. Seguirà una visita guidata al Museo Archeologico con sosta “obbligata” al Cippo di Perugia. Nel pomeriggio Simonetta Stopponi coordinerà gli interventi del prof. Adriano Maggiani: “Iscrizioni votive da Perugia e dintorni”; dottor Enrico Benelli: “Storie di famiglie etrusche, a Perugia e non solo”; prof. Francesco Roncalli: “Riflessioni sull’Etruria, tra oralità e scrittura”. Al termine seguirà una visita guidata all’Ipogeo di San Manno.

Intanto ha destato viva soddisfazione nella sede della Pro Ponte che Teresa Severini, neo assessore alla cultura, nel corso della presentazione di FareNight, abbia fatto preciso riferimento all’impegno della Pro Ponte per la diffusione della cultura etrusca con “Velimna, Gli Etruschi del Fiume” ricordando, tra l’altro, la presenza dei figuranti etruschi al Natale di Roma (nella foto) come messaggeri di una cultura antica cui si deve fare sempre riferimento.

Informazioni e prenotazioni per la partecipazione al Convegno : tel.075.393329 – 075.397969 – info@proponte.it – www.proponte.it.
(fonte: Pro Ponte)

Author: admin

Share This Post On
468 ad