Velimna e i giovani volontari

Velimna terza generazione Gemma e AuroraSiamo già alla terza generazione tra coloro che sono impegnati con la Pro Ponte a realizzare “Velimna, gli Etruschi del Fiume” e gli altri eventi organizzati nel corso dell’anno. I nonni di Gemma e Aurora ( Fausto e Paolo) sono stati tra i fondatori dell’Associazione ponteggiana impegnata del sociale, nella cultura, nella diffusione della civiltà etrusca che ogni anno culmina con Velimna. Nella foto le due ragazze stanno lavorando all’allestimento della mostra “Usi e Costumi della Civiltà Etrusca” ospitata negli accoglienti spazi del CVA di Ponte San Giovanni unitamente alla “mostra mercato artigianato e mestieri etruschi”. Gemma e Aurora hanno anche preso parte alla grandiosa sfilata in costume del 6 settembre a fianco di due ospiti d’onore Carla Casciari e Maria Rosi e hanno servito al “ristoro etrusco” le specialità gastronomiche dai sapori della cucina dell’antico popolo. La Pro Ponte e Velimna possono quindi essere tranquille nella continuità di questo impegno sociale per il paese e culturale per la città di Perugia e per tutta la Regione che, di fatto, rientra nel territorio dell’Etruria. Altre figlie, figli e nipoti di membri del consiglio direttivo e di soci della Pro Ponte sono impegnati nelle varie attività con partecipazione e incarichi diversificati. Il presidente Antonello Palmerini e il presidente onorario Fausto Cardinali sono molto soddisfatti di queste collaborazioni volontarie e significative augurandosi che anche altri giovani di Ponte San Giovanni, ma anche di Perugia e dei paesi vicini, possano avvicinarsi a Velimna e all’affascinante mondo degli Etruschi ed essere gratificati, se non altro, dalla considerazione e dagli applausi rivolti dal pubblico in occasione dei vari eventi cui “Velimna” partecipa.

(fonte: Gino Goti)

Author: admin

Share This Post On
468 ad