A Serse Cosmi l’Etrusco d’Oro 2013

etrusco doro serse cosmi 2013Dopo il ponteggiano attore, autore, regista Filippo Timi (nella foto); il perugino Enrico Vaime autore televisivo, presentatore e scrittore; il perugino prof. Brunangelo Falini, luminare dell’ematologia e il corcianese Brunello Cucinelli, eccellenza mondiale nel cachemire, la scelta della speciale commissione, preposta alla selezione del personaggio da premiare, è caduta su un altro ponteggiano DOC: Serse Cosmi: ex calciatore della locale squadra Ponte Vecchio e suo allenatore nei campionati minori di calcio fino alle prestigiose panchine della serie B e della serie A. Come i Velimna, l’antica famiglia cui è intitolato l’Ipogeo dei Volumni, anche Cosmi è nato e vissuto sulle rive del biondo Tevere. Il suo “epiteto” l’uomo del fiume” dà il titolo anche a un suo fortunato libro autobiografico in cui si racconta. Esuberante, estroverso, impulsivo, ottimo tecnico ha fatto conoscere il nome di Ponte San Giovanni in tutta Italia dalle sue “panchine” infuocate e percosse. Dopo la “Pasta Ponte” è a lui che si deve la…promozione del paese a livello nazionale. Il premio sarà consegnato a Cosmi nel corso della consueta e ormai tradizionale “Cena del Lucumone” il 17 maggio. La serata si svolgerà, quest’anno, proprio nella sede della Pro Ponte in Via Tramontani, 5 (traversa di via dei Loggi). Sono stati invitati i precedenti “Etruschi d’oro” per il simbolico passaggio del testimone al nuovo personaggio che si aggiunge nel prestigioso albo d’oro del premio. Premio consistente in una preziosa scultura dell’orafo Ulderico Pettorossi, un artigiano-artista esperto nelle riproduzioni di gioielli etruschi in particolare e antichi in genere. La cena etrusca, a base di pesce e di altre specialità della gastronomia dell’antico popolo, sarà preparata dallo chef Romano Cardinali. La scenografia della serata sarà curata da Marisa, Vania e Francesca, responsabili, nel consiglio direttivo della Pro Ponte, dei costumi e dei momenti culturali proposti dall’associazione. A Cosmi sarà offerta la possibilità di vestire il costume di Arunte Volumnio che, spiritosamente, indossò anche Filippo Timi nella serata in suo onore. Hanno annunciato la loro presenza esponenti delle istituzioni e del mondo calcistico e chissà che a…portare in trionfo il “mister” a fare il giro della sede della Pro Ponte non ci sia qualche ex suo calciatore.
Per partecipare alla serata 3701081841 oppure info@proponte.it

(fonte: Gino Goti)

Author: admin

Share This Post On
468 ad