La Corale Polifonica Volumnia a Parigi

corale volumnia a parigiIl pomeriggio di venerdì 30 novembre la Corale Polifonica Volumnia di Ponte San Giovanni insieme al coro di S. Spirito di Perugia ha avuto l’onore e il privilegio di esibirsi presso il Grand Palais de Paris in occasione della manifestazione “Art en Capital”, che riunisce i lavori di circa 200 pittori internazionali ed indipendenti, su invito dell’artista perugino Giovanni Iovene presente con le sue opere.
Sotto la direzione del maestro In-Sang Hwang, con l’accompagnamento al pianoforte della maestra Eleonora Marchionni e davanti ad un folto ed attento pubblico sono stati eseguiti brani di Hwang, Fauré, Rutter, Denza, Rossini, Verdi ed Althouse che hanno variato nei contenuti spaziando dai canti della tradizione natalizia ai canti più allegri e coinvolgenti di quella partenopea quali “Funiculì, funiculà”; in particolare l’ensemble ha voluto rendere omaggio agli ospiti parigini eseguendo un brano in francese di Gabriel Fauré “Cantique de Jean Racine”.
Al temine dell’esecuzione, protrattasi ben oltre il tempo stabilito per il feeling creatosi con il pubblico, un caloroso e lungo applauso ha testimoniato il sincero apprezzamento del programma proposto. L’ensemble canoro ha riscosso ampi consensi ed ha ricevuto i complimenti e le congratulazioni personali della signora Dominique Chapelle presidente della Sociétè des Artistes Indépendants organizzatrice dell’evento.
Un brindisi, con dell’ottimo champagne, augurale di futuri sviluppi ha sancito l’intesa artistica e personale tra gli organizzatori e i cantori.

(fonte: Gregorio Spoletini)

Author: admin

Share This Post On
468 ad