Nuovo piano mobilità sostenibile. Incontro a Ponte San Giovanni

pums 1-2Il Comune di Perugia organizza una serie di incontri di quartiere per la costruzione partecipata del nuovo Piano Urbano della Mobilità Sostenibile di Perugia. L’appuntamento di San Sisto, molto partecipato, si è svolto all’interno del Teatro Brecht.“Siamo molto soddisfatti dell’esito di questa prima iniziativa – ha sottolineato l’assessoreCristiana Casaioli – perché i cittadini hanno deciso di partecipare in maniera molto attiva,proponendo quesiti, ma soprattutto presentando molteplici proposte utili per migliorare lavivibilità e la viabilità dell’area. Tutti questi spunti verranno analizzati dettagliatamente dainostri uffici al fine di verificarne la fattibilità e l’inserimento nella stesura del Pums aconferma del fatto che le esigenze della cittadinanza rappresentano per noi l’assoluta
priorità e che questa Amministrazione ha l’intenzione di confrontarsi sui temi concreti,individuando soluzioni condivise con la gente”. L’incontro di San Sisto si è incentrato sulle problematiche di viabilità e accessibilitàdell’intera zona Sud-Ovest di Perugia (San Sisto, Olmo e Castel del Piano). In avvio irappresentanti dell’Amministrazione comunale e i professionisti incaricati della redazionedel PUMS hanno illustrato i primi risultati degli approfondimenti tecnici svolti nell’area.Successivamente spazio al dibattito.Tre i temi principali sviluppati dai cittadini: in primis la richiesta di razionalizzazione dellelinee di trasporto; in secondo luogo la richiesta di realizzare collegamenti più veloci dalterminal Minimetrò a pian di Massiano all’ospedale Santa Maria della Misericordia conl’obiettivo di ridurre l’utilizzo dell’auto privato verso il polo unico. Attualmente infattil’eccessiva presenza delle auto presso l’ospedale determina molteplici disagi all’utenzaanche in termini di mobilità. Terzo ed ultimo “macro-tema” proposto riguarda la richiesta dimiglioramento della ciclabilità della zona con particolare riferimento all’area diSant’Andrea delle Fratte.Dopo quello di San Sisto, il secondo appuntamento è in programma venerdì 17 novembre, apartire dalle ore 16.30 presso il cva di Ponte San Giovanni in via Cestellini.“Nel corso dell’incontro con i cittadini e le associazioni – sottolinea l’assessore CristianaCasaioli – affronteremo alcuni temi specifici della zona, tra cui i collegamenti con le altrearee della città, la viabilità interna e il futuro ruolo di Via Manzoni nella rete stradale diPonte San Giovanni, la ciclabilità e la pedonalità, le problematiche delle zone industriali diMolinaccio e Ferriera, ecc.. Come accaduto a San Sisto, vogliamo soprattutto ascoltare icittadini per raccogliere suggerimenti, proposte e pareri al fine di adeguare il piano urbanodella mobilità sostenibile alle effettive esigenze della gente”.L’incontro è aperto a tutti e si svolgerà dalle 16:30 alle 20:00. Per il programma dettagliato eper avere maggiori informazioni è possibile consultare il sito istituzionale del Comune diPerugia.
(fonte: Comune di Perugia)

Author: admin

Share This Post On
468 ad