Sabato inaugura la nuova fontanella pubblica a Ponte San Giovanni

fontanella pubblicaDopo quella di Pian di Massiano, Perugia si dota di una seconda fontanella di acqua pubblica, naturale, gassata e refrigerata proveniente dalla sorgente di Nocera Umbra. La fontana è a Ponte San Giovanni, lato parcheggio stadio degli “Ornari”, e sarà aperta sabato prossimo (ore 10) alla presenza del sindaco Boccali e degli assessori all’ Ambiente di Comune (Lorena Pesaresi) e Regione (Silvano Rometti)..
La fontana di Pian di Massiano fu inaugurata nel luglio 2011. In un anno sono stati erogati 1.737.493 litri di acqua, risparmiate 1.158.329 bottiglie di plastica/vetro non immesse in commercio, e ridotte le emissioni in atmosfera di Co2 pari a Kg 154.023.
La fontanella di Ponte San Giovanni, all’interno di un ampio contesto urbanizzato, sarà in grado di soddisfare anche gli abitati della zona nord di Perugia come Ponte Pattoli, Ponte Felcino, Pretola, Ponte Valleceppi, e quelli più a sud, da San Martino in Campo a Madonna del Piano, Balanzano. L’acqua minerale naturale prima di essere erogata, al costo di 5 cent. per ogni litro e mezzo, è sottoposta, a cura di Umbra Acque, ai trattamenti mirati ad esaltarne le qualità organolettiche.
Il progetto, realizzato dal Comune di Perugia in collaborazione con la Soc. Umbra Acque e con il contributo della Regione, ha lo scopo di promuovere l’uso consapevole dell’acqua potabile e la riduzione all’origine dei rifiuti, come le bottiglie in plastica e in vetro, che più inquinano e che più di altri generano grossi quantitativi da smaltire.
“Un ulteriore esempio concreto – dice l’ assessore Pesaresi – di come una nuova cultura del risparmio, del rispetto per l’ambiente e della risorsa “acqua” intesa come bene comune dell’umanità possa contribuire a garantire una migliore qualità della vita e a non compromettere il futuro delle città, dei nostri figli e delle generazioni che verranno”.
(fonte Comune di Perugia)

Author: admin

Share This Post On
468 ad