Sakura Judo Ponte San Giovanni ancora sul podio

laura boco europei judoIl week end appena trascorso, e quello precedente, quello pasquale, sono stati due fine settimana davvero impegnativi per gli atleti del Sakura Judo Ponte San Giovanni, che hanno riportato ancora una volta numerosi consensi. Ma andiamo con ordine, il week end di Pasqua era quello dedicato agli Europei di Grappling, a rappresentare l’Italia c’era per noi Laura Boco che ha portato a casa ben due medaglie di bronzo. Nel primo giorno si è imposta con caparbietà e concretezza nel grappling no gi, bissando il terzo posto dell’anno scorso, e imponendosi in tre lotte, perdendo il primo incontro per poi riprendersi alla grande, sino alla vittoria della medaglia. Nella giornata successiva, proprio il giorno di Pasqua, Laura ha conquistato un’altra medaglia di bronzo, questa volta nel brasilian Ju Jisto o Grappling gi, vicendo alla grande due incontri. Ma oltre a queste due medaglie, che danno lustro sia all’atleta, sia alla palestra di Ponte San Giovanni (che si conferma prima in Umbria e all’avanguardia in Italia e all’estero) è arrivata un’altra notizia positivissima per Laura che in occasione del campionato italiano di Mma verrà premiata come miglior atleta del 2012, questo grazie al titolo mondiale nel brasilian ju jistu, all’argento mondiale nel grappling, e all’argento europeo nel brasilia ju jistu e al bronzo europeo del Grappling, oltre ai titoli italiani di ambo le discipline. Il tempo ci porta poi al week end appena trascorso, quando a Norcia andava in scena l’annuale stage di judo organizzato dalla Csen, qui il Sakura ha partecipato in massa, sia con la sezione Judo, sia con quella dell’Areo Gym Kombat, riscuotendo grandi successi. Da segnalare il superamento da parte di Michele Baldassarri dell’esame da Allenatore. Un’altra grande soddisfazione per un ragazzo che è cresciuto in questo ambiente sia come uomo sia come atleta e il cui obiettivo è ora contribuire a far crescere tanti altri giovani con i valori di una società alla quale Michele ha legato la propria vita.
(fonte: Sakura Judo)

Author: admin

Share This Post On
468 ad