Pontenergico: prima edizione da incorniciare

pontenergico 2014 logoNei giorni 7 e 8 Giugno, la Synapse Pubblicità e la Consulta dei Rioni e delle Associazioni di Ponte San Giovanni, hanno organizzato una manifestazione atta a riscoprire e riqualificare una zona d’estrema importanza socio/culturale, quella del percorso verde di Ponte San Giovanni (zona ponte coperto). La manifestazione, dal nome PONTENERGICO, ha visto il coinvolgimento di aziende locali e artigiani operanti nel settore delle fonti rinnovabili, del biologico, del riciclo e Associazioni Culturali e Sportive sensibili al tema Ambiente e Salute; il tutto con l’intento di restituire alla popolazione una zona verde con potenzialità di sviluppo infinite. Dopo l’intervento degli addetti dell’Agenzia Forestale Regionale, coordinato in base alle esigenze quotidiane dei cittadini e a quelle della manifestazione, la Synapse e la Consulta, sono riusciti a mettere in sicurezza e restituire un degno aspetto a questo “fazzoletto di terra” di quasi 8.000 Mq. che si è presentato in tutto il suo splendore grazie anche alla professionalità tecnico/estetica degli espositori partecipanti all’evento.
Gli organizzatori quindi, tengono molto a ringraziare le aziende presenti: Toy Motor, Manganelli Spa, Palestra Planet Body, Ristorante Punto Più, Grifo Latte, Eco Bike Touring, Residence Domus Volumnia, Bionois, BioAlgae, Ambios , CogenLab, Severi Bike, E.N.P.A, Umbria Exploring, Vivai e Piante Massaroni, In Lingua Perugia, Podistica Volumnia, Metroquadro Perugia, Novagen e Gesenu.
RISPETTA IL TUO CORPO-RISPETTA L’AMBIENTE CHE TI CIRCONDA – IL FUTURO E’ OGGI , era il messaggio che si voleva trasmettere ed è stato ricevuto forte e chiaro.
L’ideatore dell’evento Fabio Cavalierini, si è espresso con queste parole: “I visitatori sono stati stimolati a pensare e vivere in modo differente, non solo ora, non solo qui al percorso verde. Era doveroso dare nuova linfa vitale alla popolazione, le iniziative delle associazioni servono anche a questo.” Il leitmotiv di questa due giorni è stato – “…Bellissimo il percorso Verde così curato, si potrebbe organizzare – si potrebbe fare…….-“ . L’organizzazione ha centrato l’obiettivo, ha riqualificato e stimolato, non solo il percorso verde, ma anche le menti dei partecipanti; chi è venuto nella giornata di sabato è tornato con amici e famiglie anche la domenica, di conseguenza ci sembra ovvio incentivare una seconda edizione per il 2015 ancor più bella e più efficace nell’attivare e stimolare le persone in questi momenti di difficoltà generale. Pensare in grande, pensare positivo ed in modo differente potrebbe essere la giusta combinazione per risorgere come individuo nella società, sentendosi appagati e ricompensati del proprio impegno. Grazie alla Synapse ed alla Consulta, questo Pontenergico ha ricaricato le batterie; quindi non resta che continuare in questa direzione.

(fonte: Pontenergico)

Author: admin

Share This Post On
468 ad